Branding

Come scrivere di te e della tua arte. Intervista allo storico dell’arte Alessandra Cusinato

Internet ha completamente cambiato il modo in cui un artista deve presentare se stesso e la propria arte al pubblico.

Non si deve rivolgere più infatti solo ad un pubblico ristretto e selezionato di persone, ad addetti ai lavori o a esperti.

Dal momento che un artista è presente online automaticamente si rivolge ad un numero molto più vasto di persone, con esperienza, cultura e preparazione completamente diverse l'uno dall'altro.

Per questo motivo quando scrivi di te e della tua arte devi farlo in un modo che chiunque possa capire, sia i professionisti che i non addetti ai lavori.

Infatti oggi come oggi i tuoi potenziali collezionisti o le più grandi opportunità potrebbero arrivare dalle persone più impensate ed è importante che tu possa raggiungere il maggior numero di interessati e soprattutto farti capire e apprezzare da essi.

È fondamentale allora per un artista realizzare dei testi professionali per presentarsi al pubblico, scritti da professionisti che comprendano come è cambiato il mondo dell'arte e che sappiano quale tipo di linguaggio è necessario per rispondere a tali cambiamenti.

Ne parliamo in questo video con Alessandra Cusinato, storica dell’arte con più di vent’anni di esperienza e collaboratrice di Artist Coaching per la sezione “Scrittura professionale per l’arte”.

Cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.