Vendere arte online: e-commerce personale o piattaforme di vendita?

Entrambi gli strumenti sono validi, ciascuno con i propri pro e contro:

I PRO delle Piattaforme:

  1. Danno una visibilità internazionale
  2. Si occupano della fatturazione
  3. Gli acquirenti acquistano in grande sicurezza

I CONTRO delle Piattaforme:

  1. Per accedere occorre superare una selezione
  2. Commissioni sulle vendite (dal 15% al 50% a seconda della piattaforma utilizzata)

 

 

I PRO dell'E-commerce:

  1. Lo gestite al 100%
  2. Non pagate commissioni

I CONTRO dell'E-commerce:

  1. Visibilità limitata (dovete lavorare molto per portare il pubblico al vostro e-commerce)
  2. Vi dovete occupare della fatturazione
  3. Minor senso di sicurezza in fase d’acquisto

 

In questo articolo ti parlo di 3 piattaforme molto utili per vendere le tue opere online.

E tu quale strumento utilizzi per vendere le tue opere online? Hai il tuo e-commerce o ti appoggi a delle piattaforme? Quali?

Scrivilo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.