Come vendere le tue opere d’arte su Instagram

Oggi ti presento il secondo video della serie "Come usare Instagram per la tua carriera artistica" in cui ti parlerò di come puoi utilizzare Instagram per vendere le tue opere.

In questo nuovo video rispondo ad alcune delle tante domande che mi avete rivolto relative all’utilizzo di Instagram come vetrina:

1️⃣ INSTAGRAM PUÒ ESSERE UNA VETRINA? Sì, pur non essendo questa la sua funzione principale, Instagram può essere un’ottima vetrina dove mostrare le tue opere e invitare il tuo pubblico all’acquisto. Chi ti segue vuole avere informazioni sulle tue opere ma anche sapere se sono in vendita, quanto costano e cosa fare per acquistarle.

2️⃣ OGNI QUANTO INVITARE ALL’ACQUISTO DELLE OPERE? Occorre equilibrio per non rischiare di essere asfissianti, ma d’altro canto non dare mai informazioni relative alle modalità di acquisto/prezzi può essere frustrante per il tuo pubblico. Magari puoi farlo ogni 3/4 post.

3️⃣ SI POSSONO METTERE I PREZZI NEI POST? Sì. Per il tuo pubblico questo è molto utile per farsi un idea per lo meno del range di prezzo a cui le tue opere sono in vendita.

4️⃣ QUALI STRUMENTI SI POSSONO UTILIZZARE PER VENDERE? Puoi utilizzare il classico “Scrivimi un messaggio” (ma questa è la formula meno efficace), utilizzare il link in bio per portare il pubblico al tuo e-commerce o alla piattaforma di vendita online oppure utilizzare la Funzione Shopping di Instagram.

 

 👉🏻 E tu hai mai provato a proporre su Instagram le tue opere in vendita? Quale modalità hai scelto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.