Come scrivere una biografia Instagram per artisti

Come si scrive una bio Instagram per artisti efficace, capace cioè di attirare un pubblico di appassionati della tua arte?

Per prima cosa non pensare alla bio di Instagram come ad un mini Curriculum Vitae con il quale raccontare le tue imprese nel mondo dell’arte.

La bio ha il compito di attirare tuoi potenziali fan e collezionisti e aiutarli a capire chi sei.

E soprattutto a capire se vale la pena seguirti.

 

CHE COSA SPINGE QUALCUNO A SEGUIRE IL TUO PROFILO INSTAGRAM?

Il semplice fatto che tu, attraverso la tua arte, vai a soddisfare un bisogno.

Se tu mi fai provare emozioni, se realizzi opere che soddisfano il mio gusto estetico, se mi insegni qualcosa, se mi fai sentire parte di qualcosa di importante, se mi racconti una storia che mi appassiona e che mi incuriosisce allora io sentirò il desiderio di cliccare sul famoso tasto “SEGUI” e diventare uno dei tuoi follower.

 

CHE COSA DEVE CONTENERE UNA BIO INSTAGRAM?

È importante che nella tua bio tu metta in risalto in modo semplice e chiaro:

  • Chi sei (nome e cognome).
  • Che cosa fai (sei un pittore, fotografo, scultore, ecc..?).
  • Le tematiche chiave della tua produzione artistica.
  • Perché fai quello che fai.

Inoltre, oltre a questi punti, puoi anche aggiungere informazioni riguardo alle tue influenze, alla tua istruzione, a mostre che hai fatto o a premi che hai ricevuto, solo però se queste informazioni sono davvero rilevanti per il tuo pubblico.

Inserisci inoltre una call to action, invita c'è il tuo pubblico eseguire un'azione (visita il mio sito, mandami un messaggio, ecc...)

Ricordati che la tua bio Instagram non può superare i 150 caratteri, quindi seleziona con cura le informazioni che vuoi inserire.

 

bio Instagram per artisti

 

CHE COSA EVITARE NELLA BIO INSTAGRAM?

Evita tutto ciò che serve solo a “farti bello” a favore di ciò che può essere davvero utile e interessante per chi ti segue.

Nella bio evita inoltre di usare espressioni pompose e superlative tipo “il migliore"…

L’umiltà paga sempre, ricordalo.

Infine controlla più volte che non ci siano errori ortografici!

 

COME TROVARE ISPIRAZIONE?

Per realizzare una buona bio Instagram ti consiglio di prenderti del tempo e di pensare con calma a quello che vuoi scrivere. Lascia trascorrere un po’ di tempo prima di pubblicarla e rivedila più volte. Potresti anche farla leggere a qualcuno per sapere che cosa ne pensa.

Per trovare un po’ di ispirazione puoi dare un’occhiata alle bio Instagram di qualche artista già famoso. Senza copiare mi raccomando!

 

Ricordati che una bio Instagram ti deve rappresentare ed è uno strumento molto utile per attirare nuovi clienti e appassionati.

Il fine di una bio Instagram è quello di stuzzicare la curiosità di chi arriva per la prima volta sul tuo profilo e invogliarlo a scoprire qualcosa di più su di te.

 

COME MIGLIORARE IL TUO PROFILO INSTAGRAM?

Se vuoi altri consigli per ottimizzare il tuo profilo instagram ti consiglio di leggere  Come creare un profilo Instagram efficace per artisti.

 

E la tua bio com’è? Pensi che esprima chiaramente quello che fai e faccia venir voglia a chi la legge di seguire il tuo profilo Instagram?

Inoltre ecco alcuni video su questo tema che ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.