Web e Social media

Come usare Instagram per la tua carriera artistica

A cosa serve Instagram? Come si cresce? Le sponsorizzate servono? ⠀

In questo video rispondo ad alcune delle tante domande che mi avete rivolto relative all’utilizzo di Instagram. ⠀

A COSA SERVE INSTAGRAM? Serve a creare e ad alimentare relazioni con un pubblico appassionato al tuo lavoro e al tuo percorso artistico. Ha anche una funzione di vetrina, ma non è questo il suo scopo primario. Un account/vetrina difficilmente sarà molto attraente per il pubblico e risulterà quindi poco efficace. ⠀

COME SI CRESCE SU INSTAGRAM? Assolutamente vietato l’acquisto di follower/like/visualizzazioni o l’utilizzo di bot. Si cresce con un brand ben strutturato, che abbia ben chiaro il pubblico a cui si sta rivolgendo e che proponga contenuti di valore, che arricchiscano e vadano incontro ai bisogni delle persone che ti stanno dando la loro attenzione. ⠀

SPONSORIZZARE I POST SERVE? Sì, ma solo se il tuo profilo è ben strutturato e risponde ai requisiti scritti nel punto 2. Inutile sponsorizzare un post se quello che hai da mostrare è poco interessante o lo mostri alle persone sbagliate. ⠀

Ecco alcune cose da ricordare: ⠀

Instagram funziona. Si può crescere organicamente (senza sponsorizzare) con metodo, pazienza e costanza. Se non state ottenendo risultati è perché state sbagliando qualcosa. Questo non significa che sia un processo facile e veloce, ma che bisogna rimboccarsi le maniche, studiare e darsi da fare. ⠀

Instagram è UNO strumento nella cassetta degli attrezzi degli artisti, non è l’unico. Conosco molti artisti che non fanno faville su Instagram e vendono molto (e viceversa). Metteteci il giusto impegno ma non fatela diventare una fissa. Come in tutte le cose, la virtù sta nel mezzo. ⠀

E tu che come ti trovi in questo periodo con Instagram? Quali sono le difficoltà maggiori che stai incontrando?Scrivilonei commenti.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.