4 consigli per accedere alle piattaforme di vendita di opere d’arte online

Ecco 4 consigli per aumentare le tue possibilità di superare la selezione di accesso alle maggiori piattaforme di vendita online:

1. Presentati con una biografia e uno statement scritti in maniera professionale e con un linguaggio adatto al web: questo è uno degli aspetti che secondo me ha maggior peso. 

Un testo poco curato oppure troppo complicato e settoriale può essere uno dei motivi di rifiuto della tua richiesta (se ti serve un aiuto per la stesura della tua bio e del tuo statement clicca qui).

2. Proponi delle fotografie professionali delle tue opere d’arte: fai attenzione, una fotografia poco curata può rendere poco desiderabile anche l’opera più bella!

 

 

3. Proponi le tue opere a dei prezzi coerenti: non puntare troppo in alto ma nemmeno troppo in basso. Un artista professionista è ben consapevole e preparato sul valore dei propri lavori (se ti serve una Valutazione Professionale delle tue opere clicca qui oppure accedi al webinar "Come decidere il prezzo delle tue opere d'arte".)

4. Cura la tua presenza online: le piattaforme spesso chiedono i link del tuo sito web e dei tuoi account social. Cerca di farti trovare preparato.

Se ti stai preparando ad inviare la tua richiesta ad una piattaforma di vendita online controlla bene questi 4 punti.

Se invece hai ricevuto un rifiuto cerca di migliorare questi 4 aspetti e… riprovaci!

Su quale di questi 4 punti pensi di dover lavorare di più? Scrivilo nei commenti.

2 Commenti

  1. Biografia e curriculum sono quelli su cui più ho lavorato, ma che credo non siano ancora adeguati.
    Tante esperienze, anche in campi completamente diverse, tantissime iniziative alle quali ho aderito ed è difficile non metterle tutte.
    Mi piacerebbe poter pensare solo a dipingere!
    Grazie, Stefania!

    1. Ciao Maristella, hai ragione sarebbe bello… questo però è un periodo storico di transizione e l’artista si trova a doversi occupare anche di branding, vendita e comunicazione. Ma a piccoli passi ce la possiamo fare 😉 Tieni duro e buon fine settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.