Come gestire un rifiuto da parte di una piattaforma di vendita online?

Per alcuni artisti questa esperienza è un vero e proprio shock!

Sentirsi dire NO da una piattaforma di vendita online equivale ad un implacabile giudizio sulle proprie doti artistiche capace di gettarci nello sconforto più profondo.

In realtà in questo casi quella che viene rifiutata è solo la nostra proposta e questo non implica alcun giudizio sulla nostra figura artistica e sul nostro percorso.

 

Ci sono due tipologie di fattori da considerare in questi casi: quelli che non dipendono da noi e quelli che dipendono da noi.

 

Fattori che NON DIPENDONO da noi: 

  • La domanda del pubblico che segue quella specifica piattaforma
  • Il fatto che l’offerta della nostra tipologia di opere sia già satura
  • L’andamento di quella nicchia di mercato in quello specifico momento storico
  • Le politiche interne alla piattaforma

 

Fattori che DIPENDONO da noi:

  • La qualità delle immagini che presentiamo
  • La qualità dei testi di presentazione
  • La coerenza e la consistenza dei prezzi che proponiamo

 

Lavoriamo sugli aspetti che sono in nostro potere e cerchiamo di prendere con un sereno distacco gli esiti dei nostri sforzi.

Come in qualsiasi attività le cose non vanno sempre come vorremmo, a volte la fortuna ci arride, altre no.

Andiamo avanti con fiducia, serenità, senza prenderci troppo sul serio e cercando di fare sempre del nostro meglio.

 

In questo video ti spiego nel dettaglio tutti i punti che ho elencato:

 

 

A te è mai capitato di ricevere un rifiuto? Come hai reagito? Scrivilo nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.